Metodo Montignac:Involtini di bresaola e caprino.

Involtini-di-bresaola-con-robiola_ricetta_full.jpg

 

Il metodo alimentare di Michel Montignac è basato sulla convinzione che il nostro organismo tende ad ingrassare a causa di una produzione eccessiva di insulina;

quando questo ormone è in eccesso, ossia il pancreas secerne più insulina di quanta è necessaria a controllare il livello di zuccheri nel sangue, si avvia un meccanismo detto lipogenesi (opposto alla lipolisi, il meccanismo con cui si distruggono i grassi) che porta ad un accumulo di grassi.

Per 4 persone:

  • -200 g di caprino fresco
  • -12 fette di bresaola
  • -1 limone
  • -1 arancia
  • -3 cucchiai di olio d’oliva extravergien
  • Inoltre:
  • -200 g di insalatina
  • -1 mazzetto di erba cipollina
  • -Sale e pepe

 

Come si fa

Per gli involtini:

  1. in una terrina amalgamare il caprino con un pizzico di sale, una spolverata di pepe,
  2. unire 1 cucchiaio di olio e 1 cucchiaino di buccia di limone e arancia grattugiata.
  3. Riempire una tasca da pasticciere con il composto
  4. farcire le fette di bresaola formandoe dei coni.

Per l’insalatina:

  1. emulsionare l’olio di oliva extravergine rimasto con 1 cucchiaio di succo di limone e 1 di
  2. succo di arancia, il sale e l’erba cipollina tagliata a striscioline sottili. Lavare e asciugare l’insalatina
  3. e condirla con l’emulsione agli agrumi.

Per servire:

disporre l’insalatina condita su un piatto di portata e completare con gli involtini di bresaola, decorandoli con la buccia del limone

e dell’arancia tagliata a striscioline sottili.

Metodo Montignac:Involtini di bresaola e caprino.ultima modifica: 1970-01-01T01:00:00+01:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento