Ricetta autunnale: il castagnaccio

Il castagnaccio: come lo preparo a casa mia

http://www.tenutaironchi.com/immagini/ricette/scheda_castagnaccio_patona.jpgIngredienti

400 grammi di farina di castagne
2 bicchieri di latte
50 grammi di noci
3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
1 cucchiaio di pangrattato
80 grammi di pinoli
q.b. di sale
2 cucchiai di zucchero
foglioline di rosmarino

Preparazione

Porre in una terrina la farina di castagne e versarvi a filo il latte, amalgamando con cura per evitare che si formino dei grumi. Aggiungere 50 grammi di pinoli, 50 grammi di gherigli di noci sminuzzati, l’uva passa (fatta rinvenire in poca acqua tiepida), lo zucchero, il pangrattato, un cucchiaio di olio, un pizzico di sale e le foglioline di rosmarino. Mescolare con un cucchiaio di legno e, se necessario, aggiungere un pò d’acqua in modo che il composto risulti molto morbido ma non troppo denso. Ungere una teglia con un filo d’olio ricordando che il castagnaccio non dovrà superare i due centimetri. Versare l’impasto e spargere sulla superficie il resto dei pinoli. Porre nel forno preriscaldato a 180°C per crica quarantacinque minuti, o comunque fino a che sulla superficie del dolce si sia formata una crosta di colore scuro che mostrerà delle crepe. Servire il castagnaccio in piccole porzioni con un buon bicchiere di vin santo.

Ricetta autunnale: il castagnaccioultima modifica: 2009-11-03T21:04:44+01:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento