Le ricette di cotto e mangiato-Fusilli mimosa

Benedetta Parodi presenta: I Fusilli mimosa

300 gr di fusilli, due uova, 100 gr di pecorino romano, 50 gr di grana padano (oppure solo 150 gr di pecorino), olio, sale, pepe, origano secco.

Fare lessare le 2 uovain acqua bollente, poi passarle nell’acqua per bloccare la cottura, sgusciarle e schiacciarle fino ad ottenere delle grosse briciole, ovvero l’effetto minosa. Aggiustare di sale. Grattugiare i formaggi e mescolarli insieme, lessare la pasta tenendo da parte un po’ d’acqua di cottura. Una volta scolati i fusilli condirli subito con un po’ di olio e una manciata di mix di formaggi, aggiungere la mimosa di uova, ancora formaggio e un po’ di acqua di cottura fino ad ottenere una crema densa e saporita. Servire con origano, pepe e scaglie piu’ spesse di pecorino.

Benedetta Parodi

Le ricette di cotto e mangiato-Fusilli mimosaultima modifica: 2010-03-07T06:00:00+01:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento