Filetto di Branzino ai funghi

Pesce e funghi si sposano perfettamente; questo è un secondo piatto talmente saporito che conquisterà tutti

 

Per 4 persone:

  • Un branzino di circa un kg.,
  • 250g. di funghi (porcini piccoli),
  • 4 foglie di basilico,
  • 4 cucchiai di olio d’oliva,
  • mezza cipolla piccola,
  • una carota piccola,
  • una foglia di alloro,
  • sale e 2 grani di pepe.

Pulire il branzino, eliminando la testa, la coda, la lisca centrale e la pelle. Ricavarne 2  filetti con un coltello ben affilato. Con la carcassa e la testa preparare un litro di brodo di pesce, unendovi la cipolla, la carota, l’alloro, pepe e sale.
Scottate i filetti nel brodo di pesce e disponeteli su un piatto caldo.
Pulire i funghi e passarli con un panno umido.

Tagliarli a lamelle sottili, quindi condirli con oli, sale e basilico tagliato a listarelle fini.

Disporre su un piatto tiepido una parte dei funghi, mettervi sopra i filetti di branzino e aggiungere i restanti funghi.
Servire con una guarnizione verde, a piacere.

Filetto di Branzino ai funghiultima modifica: 2010-04-18T06:26:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento