I benefici della dieta vegetariana

La dieta vegetariana, associata ad uno stile di vita salutare, riduce il rischio delle malattie legate allo stile di vita moderno:

E’ utile per tenere sotto controllo:
diabete;
ipertensione;
obesità ;
iperlipidemia;
alcune forme di cancro come quello al colon (per la presenza in letteratura di dati contrastanti il rapporto tra alimentazione e cancro rimane      tutt’oggi ancora controverso);
malattie alle coronarie.

1. DIABETE: una dieta ricca di fibre e carboidrati, ma povera di Grassi migliora la concentrazione ematica di glucosio;frutta, verdura e fibre riducono il rischio dipatologie coronariche.
2. ICTUS: l’aumentato consumo di frutta e verdura ne riducono l’incidenza.

3.MALATTIE CARDIOVASCOLARI: a dieta vegetariana riduce la mortalità per questo tipo di malattia.

Potassio, antiossidanti, acido α-linolenico e folati presenti in frutta e verdura contribuiscono a ridurre i livelli ematici di colesterolo e la pressione sanguigna. Secondo i suoi sostenitori una dieta vegetariana, intesa sia come lacto-ovo-vegetariana che vegana, è in grado, da sola e senza integrazioni, di soddisfare le raccomandazioni correnti per tutti i nutrienti.

I benefici della dieta vegetarianaultima modifica: 2010-04-28T06:37:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento