Cannoli alla siciliana

4135.jpg

Ingredienti:
gr. 300 farina bianca;
gr. 30 burro;
gr. 30 zucchero semolato;
gr. 30 pistacchi;
gr. 400 ricotta;
gr. 200 zucchero al velo;
gr. 100 arancio,
cedro, zucca di candita;
gr. 50 cioccolato fondente;
1 uovo; marsala secco del buon vino secco;
strutto per olio per friggere;
cannella in polvere;
sale.

Procedimento: mescolate la farina con il tuorlo d’uovo, lo zucchero, il burro sciolto, un pizzico del sale del vino oppure del marsala secchi, necessario per un impasto morbido e liscio.

Coprite impasto con un canovaccio e lasciatelo riposare per due ore in un contenitore.

Passate la ricotta al setaccio; con un mescolo di legno lavoratela unendo lo zucchero a velo fino a renderla cremosa; unite poi la frutta candita affettata in piccoli pezzi, il pistacchio tritato piuttosto grosso, il cioccolato fondente fatto a pezzetti e rimescolate il tutto.

Riprendete la pasta, spianatela sottile con un matterello e tagliatela in quadrati di 10- 12 cm.

Spennellate questi quadrati con albume d’uovo sbattuto ed avvolgeteli su pezzi di canna tagliati a misura ed accuratamente  sterilizzati ( oppure su equivalenti stampi metallici).

In una padella mettete dell’olio con l’aggiunta di qualche pezzetto di strutto e friggeteli ben larghi. Appena dorati e croccanti metteteli a colare, lasciateli raffreddare, alzateli dai tubicini e riempiteli con la ricotta. spargeteli di zucchero vanigliato e di cannella in polvere e serviteli.

Cannoli alla sicilianaultima modifica: 2010-07-14T06:34:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento