Pollo freddo

Il pollo freddo, una buona idea per usare il pollo lesso

pollo1.jpg

+

Dosi per 4 persone:
un petto di pollo da 500 g, ( oppure resti di pollo precedentemente lessato)
una costa di sedano,
una cipolla,
una piccola carota,
2 cipollotti,
pomodorini 300 g,
insalata tipo lollo 150 g,
basilico,
un cucchiaio di foglie di coriandolo,
pinoli 40 g,
2 cucchiai di cerfoglio,
olio, sale.

Esecuzione:
Versare un litro e mezzo d’acqua in una casseruola, unite la cipolla, la carota e il sedano mondati.
Portate a ebollizione, unite una presa di sale e il petto di pollo diviso nei due filetti.
Cuocete a fuoco medio per 20 minuti.
Tostate i pinoli in forno per pochi minuti
Lavate le erbe aromatiche poi frullatele con una presa di sale e 6 cucchiai di olio d’oliva.
Affettate sottilmente i cipollotti mondati.
Tagliate a meta’ i pomodorini ciliegia
Sciacquate l’insalata, spezzettatela e riunitela agli altri ingredienti in una terrina grande
Scolate dal brodo il petto di pollo ormai freddo
Fatelo leggermente intiepidire e tagliatelo con un coltello ben affilato a listerelle o a fettine.
Aggiungetelo alle verdure e condite il tutto con il pesto di erbe.
Servite cospargendo i pinoli tostati.

Servite freddo.

Pollo freddoultima modifica: 2010-07-19T06:36:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento