Plantano arrosto

Il plantano è un frutto originario dell’America Centrale, di dimensioni maggiori rispetto alle banane comuni, ha coste più spigolose e un minore contenuto di zuccheri.

Per questo motivo la banana plantano viene generalmente mangiata cotta: quando è acerba può essere tagliata a fette, fritta e insaporita con sale, mentre quando è matura e dolce viene cotta in padella con burro e spolverizzata di zucchero.

Platani arrosto

1peperoncino

500 g di platani

2 cucchiai olio

4 rametti di timos

sale

pepe

1 lime

 

Come si fa?

Dimezzate il peperoncino, privatelo dei semi e tagliatelo a striscioline.

Tagliate i platani a metà per il lungo e poi a pezzi grossi. Rosolateli nell’olio a fuoco medio, insieme con il peperoncino

e il timo, per ca 10 minuti finché si dorano.

Di tanto in tanto girate i platani, in modo che non brucino.

Insaporite con sale e pepe. Al momento di servire dimezzate il lime e spruzzate il succo sui platani.

 

Valori nutritivi

1 porzione contiene

calorie:160 Kcal

Proteine: 2 g

Grassi: 8 g

Carboidrati:21 g

 

Plantano arrostoultima modifica: 2010-07-31T07:18:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento