Pasta alle castagne alla Palermitana

Semplicissimo ma molto gustoso questo primo piatto di stagione. Essendo la castagna un frutto molto calorico, abbinato con la pasta, per chi ha problemi di peso, diventa piatto unico.

  • Sgusciare 400 gr. di castagne fresche, eliminando (sbollentandole) anche la pellicina interna.
  • Tuffarle in 2 litri d’acqua, con sale, e far cuocere fino a quando si disfano completamente (aiutarsi con forchettone)
  • schiacciarle in modo da ottenere una purea, dove verranno cotte le tagliatelle ( o spaghetti)
  • Aggiungere 400 gr. di pasta e far cuocere fino a cottura, controllando il sale.
  • Condire con olio crudo e pepe.
Pasta alle castagne alla Palermitanaultima modifica: 2010-09-24T15:53:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento