Ricette Dieta Montignac: involtini di polpo e melanzane

Questa ricetta si rivolge principalmente a chi segue il metodo alimentare Montignac per la riduzione del peso corporeo senza sacrifici, modificando le associazioni alimentari.

E’ comunque perfetta per tutti quelli che amano ricette semplici e digeribili

 

INGREDIENTI

Per 4 persone

-1 kg polpo
-50 g d’olio d’oliva exstravergine
-3 melanzane carnose
-Un bicchiere di vino bianco
-1 rametto di rosmarino
-1 limone
-1 rametto di maggiorane
-1 ciuffetto di prezzemolo
-1 cucchiaio di capperi sottoaceto
-1 cucchiaio di aceto bianco
-Sale, pepe e peperoncino
-100 g insalatina riccia o soncino

Per gli involtini:

  1. fare bollire il polpo in una grossa pentola con 3 litri di acqua.
  2. Versare il vino e aggiungere il rosmarino e mezzo limone.
  3. Salare leggermente e fare bollire il mollusco *i moscardini si fanno cuocere per 40 minuti a pentola coperta o finché, infilando il polpo con unostuzzicadenti, risulterà morbido.
  4. Spegnere il fuoco e lasciarlo nella sua acqua di cottura per 30 minuti.
  5. Lavare le melanzane e tagliarle a fette sottili ” per il lungo.
  6. Conservare 1 decilitro circa dell’acqua di cottura del polpo e filtrarla.
  7. Scolare il polpo e tagliarne i tentacoli a pezzi di 3-4 cm.
  8. Avvolgere ogni pezzo di polpo nelle strisce di melanzane e fissare gli involtini ottenuti con uno stuzzicadenti.
  9. In una larga padella scaldare 2 cucchiai di olio, unire gli involtini e rosolarli per qualche minuto.

Per servire: unire l’aceto, l’acqua di cottura del polpo tenuta da parte, sale, pepe e poco peperoncino. Aggiungere i capperi, le erbe tritate e servire con l’insalatina.

Ricette Dieta Montignac: involtini di polpo e melanzaneultima modifica: 2010-09-25T06:23:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento