Cannoli alla siciliana n 2

Cannoli Cannoli pastry with a white background Stock Photo.jpgIl cannolo siciliano è il dolce più importante della pasticceria siciliana.

Il nome prende origine dalla canna di bambù che veniva utilizzata per arrotolare la sfoglia di pasta utilizzata per raccogliere il ripieno a base di ricotta.


  • Ingredienti per una ventina di cannoli

200gr farina 00
1 cucchiaino di cacao amaro
1 cucchiaio raso di zucchero a velo
2 cucchiai di marsala
20gr strutto fuso
1 uovo + 1 tuorlo
1 pizzico di sale

Come si fa

  1. Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una massa asciutta ed omogenea, avvolgere in pellicola.
  2. Dopo un’ora stenderla con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia di.1 mm. circa
  3. Tagliare la pasta in tanti cerchi, leggermente ovali, di 10cm di diametro
  4. Avvolgere la pasta cosi tagliata intorno ai cannelli
  5. pennellare un’estremità con poco albume e chiudere facendo pressione sul bordo.
  6. Tenere coperto con pellicola fino alla cottura

Friggere in olio profondo (deve superare leggermente la metà del cannolo) a 170°, immergendoli dal lato della chiusura.

  • per il ripieno

400 gr. di ricotta di pecora
150 gr. di zucchero a velo vanigliato
60 gr. di arancia e cedro canditi
40 gr. di cioccolato fondente
2 cucchiai di pistacchi e poche ciliegie candite.


Preparazione:

Setacciare la ricotta per renderla più cremosa ( Ricotta e cioccolato devono essere freddi di frigo, per evitare di ottenere un bianco sporco)unire lo zucchero a velo vanigliato, i canditi tagliati a dadini e il cioccolato tritato grossolanamente

Farcire i cannoli con questo ripieno poco prima di servirli. In questo modo rimarranno croccanti.

Guarnire i due lati del cannolo con pistacchi tritati o ciliege candite, come nella foto.

Terminare spolverizzando con zucchero a velo il tutto.

Per far aderire i pistacchi tritati alla sfoglia, sciogliere un pochino di zucchero con un filo d’acqua spennellando la parte superiore del cannolo per poi passarla nel trito di pistacchi.

Volendo, si può’ foderare l’interno del cannolo con il cioccolato fuso; la cosa migliore è farne fondere un po’ a bagno maria, successivamente facendo roteare il cioccolato liquido all’intero del cannolo, distribuirlo bene su tutta la superficie interna

Oppure …con un pennello da cucina, spennellare di cioccolato il cannolo dall’interno.

Quando il cioccolato si sarà raffreddato, procede con il ripieno.

 

 

Cannoli alla siciliana n 2ultima modifica: 2010-10-05T08:54:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento