Zuppa di pesce alla Maranese

http://www.budguide.eu/files/halaszle2.jpg

La nascita di Marano Lagunare si ricollega alle origini di Aquileia.

Aquileia fu fondata nell’anno 181 a.C. da una colonia di 300 soldati romani ai quali si sono aggiunte più tardi nel 169 d.C. circa 1.300 famiglie romane, mandate in questa zona per impedire le invasioni barbariche

Avvenimenti importanti riguardanti Marano, la storia non ne registra.

Ciò fa supporre che Marano, governato con saggia politica dai veneziani, abbia potuto finalmente godere un lungo periodo di pace e di prosperità, quali nella sua storia, più che millenaria, mai aveva conosciuto.

Il passato di pesce alla Maranese si prepara cosi’:

Tempo di preparazione:28 min.

Ingredienti:

(per 6 persone) 800 gr.di pesce misto possibilmente senza spine: (2 fette di coda di rospo, 2 fette di asià, 2 fette di rombo, 2 calamari e a piacere 1 anguilla), 50 gr.di olio di oliva, 100 gr.di vino bianco secco, 2 grossi spicchi di aglio, 4 rametti di prezzemolo, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro o 3-4 pelati, 1dado vegetal o di pesce, 600 gr.di acqua,1 cucchiaio d’aceto ( o vino bianco) 12 fette di pane tostato, sale e pepe q.b.

Preparazione:

Inserire l’olio, aglio e prezzemolo in un tegame di coccio. Unire acqua, dado, pomodoro, sale, pepe, aceto e vino e posizionare, successivamente  il pesce tagliato a pezzi. Fare cuocere per 20 min.Togliere delicatatamente il pesce e versarne il contenuto in un piatto.Togliere tutte le eventuali lische al pesce ed adagliarlo sul brodino successivamente passato al mix. Porre due fette di pane tostato con burro in 6 ciotole; versarvi il passato bollente, i tocchi di pesce e guarnire con foglioline di prezzemolo.

Zuppa di pesce alla Maraneseultima modifica: 2010-10-08T15:51:54+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento