Dado di carne fatto in casa

Non solo di verdure ma anche di carne il Dado fatto in casa

carne.jpg

 

 

 

DADO DI CARNE

  • 500g di carne mista da brodo
  • 300g di verdure miste (sedano carote cipolle aglio salvia rosmarino)
  • 1 pomodoro
  • 300g di sale grosso
  • 3 cucchiai di vino rosso (facoltativo)
  • 1 foglia di alloro
  • 1 chiodo di garofano (facoltativo)
Tagliate a pezzettini piccolissimi (tipo soffritto) le verdure, mettetele in una pentola di acciaio con il fondo alto o di coccio con il cucchiaio d’olio. Copritele con il sale e cuocere senza aggiugere nulla (non fatevi tentare dall’aggiungere acqua, ne otterreste solo una minestra molto salta) per almeno 1 ora e mezza. Togliete la carne eo omogeneizzate il piu’ finemente possibile il tutto con un frullatore ad immersione o nel robot Rimettete sul fuoco a far addensare ancora.
La consistenza finale sarà quella di una pesto molto molto denso. Mettete il vostro dado ancora caldo in contenitori di vetro ben puliti e sterilizzati precedentemente (non è necessario riporli poi in frigo vista la quantità di sale che di per sè è già un conservante naturale).
Sarà sufficiente un cucchiaio per insaporire le minestre e i sughi ed è perfetto per fare i brodi vegetali per i risotti o per la pastina.

Dado di carne fatto in casaultima modifica: 2010-10-10T18:42:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento