galateo in …briciole

Cosa si fa, o non si fa… a tavola per il galateo

galateo_tavola_perfetta_interna.jpg

 

  1. Non mettere i gomiti sulla tavola, ok, questo tutti lo sappiamo. Allo stesso modo, però, bisogna evitare di tenere le mani sotto alla tavola. Le mani devono restare sempre visibili, poggiate delicatamente sul bordo.
  2. Non offriamo niente a nessuno e non accettiamo niente da nessuno. Ognuno mangi dal proprio piatto, secondo quello che ha scelto. Eccezione possiamo farla per la nostra ragazza, se siamo soli.
  3. I piedi devono stare sotto la sedia, non sotto il tavolo e tanto meno lateralmente.
  4. Non si mangia il pollo con le mani. Non state a dar retta a chi dice che anche la regina Margherita lo faceva. A parte che lei era la regina e noi no, alcuni sostengono che per lei si fosse derogato perché appunto non era capace…
  5. Quando il cameriere si avvicina per portarci i piatti e soprattutto per toglierli, non lo si aiuta. Allo stesso modo, non si prendono i piatti impilandoli e facendo pulizia. Ad ognuno il proprio lavoro. Il cameriere è lì apposta e così facendo non lo si aiuta per niente, anche se lo pensiamo. Si può decidere di aiutarlo perché distante, solo se lui lo chiede e per altro non dovrebbe mai farlo.
  6. Andarsene senza un sorriso. Donna Letizia nel suo Galateo scrisse che se non hai lasciato la mancia, allora è giusto che tu almeno sorrida, se l’hai lasciata, non sei per questo autorizzato ad essere maleducato.
  7. Nel galateo moderno, la frutta non si sbuccia più con le posate.
galateo in …bricioleultima modifica: 2010-10-10T18:06:21+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento