Crema del sottobosco light

Una crema leggera, con poche calorie e dal sapore raffinato, ottenuta dalla lavorazione dei più carnosi e saporiti funghi come i cardoncelli, i porcini o i chiodini.

20091251a_jpg_485x400_crop_q85.jpg

 

 

Ingredienti

  • 300 gr. di funghi freschi (meglio se porcini)
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 200 gr. di farina
  • 1/4 di cipolla
  • 2* dadi per brodo
  • 1 litro e 1/4 di acqua
  • sale q.b.
  • poco prezzemolo

Preparazione

Le quantità si riferiscono a 4 porzioni.
  1. Far appassire nell’olio la cipolla poi aggiungere i funghi a fettine e fateli cuocere.
  2. Nel frullatore mettere la farina, un litro e un quarto di acqua e frullate bene
  3. Versate il composto nella pentola con i funghi a fettine precedentemente cotti a parte
  4. aggiungete i dadi ( *2, ma la dose dipende dal gusto personale)
  5. Mescolate continuamente fino a che la crema diventi bella densa e liscia
  6. Frullare il tutto e rimettere sul fuoco per ancora 5 minuti
  7. aggiungere poco prezzemolo tritato e poi servire

Glucidi: 65 %
Lipidi: 19%
Proteine: 16 %
Calorie per persona 203.

Crema del sottobosco lightultima modifica: 2010-10-12T09:00:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento