Cotto e Mangiato – Torta alle pere

Vera e propria delizia , questo dolce sfrutta la dolcezza e la morbidezza della pera. Si presta anche a molteplici varianti, per esempio potete aggiungere dell’uvetta o delle nocciole, un liquore (Rum o Cognac) ecc

Ingredienti per il dolce di pere di Benedetta Parodi (dosi per 6 persone)

tortaperezenzero2.jpg

 

 

  • 200 gr di burro,
  • 00 gr di zucchero,
  • 4 rossi d’uovo,
  • 400 gr di farina,
  • un pizzico di sale,
  • 4 pere non troppo mature,
  • 2 cucchiai di zucchero.

 

Come si fa

  1. Lavorare la pasta frolla con la punta delle dita, formare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare almeno mezz’ora in frigo.
  2. Dopo che avrà riposato dividere la vostra ”palla” in due
  3. stendere le due parti col matterello fino ad ottenere due dischi un po’ più grandi della vostra pirofila.

Un consiglio: stendete la sfoglia tra due fogli di carta forno se no appiccica!

  1. Mettete il primo disco, con sotto la carta forno, sulla pirofila,
  2. bucherellate e aggiungete le pere sbucciate e tagliate a pezzetti,
  3. coprite con il secondo disco,
  4. sigillate i bordi e bucherellate anche la parte superiore della torta
  5. mettete in forno 180° per 30/35 minuti.
  6. Una volta sfornata e raffreddata, spolverizzate di zucchero a velo.
Cotto e Mangiato – Torta alle pereultima modifica: 2010-10-19T07:29:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento