Carciofi alla contadina

Il carciofo e’ depurativo, epatoprotettore e diuretico. Cotto in mille ricette diverse aiuta ad eliminare trigliceridi ed abbassare il colesterolo prevenendo l’infarto e ictus e rigenerando il fegato.

Questa ricetta è facilissima adatta a tutti: proviamola con i primi carciofi in vendita

a1.jpg

 

 

  • 8 carciofi
  • 100 g di pancetta a dadini
  • 100 g di cipolline sbucciate
  • 100 g di patate
  • 1 cuore di insalata lattuga
  • Burro 60 g
  • poco brodo
  • Succo di limone
  • Sale
  • Pepe

 

Preparazione

 

  1. Mondare i carciofi delle foglie piu’ dure
  2. dividere i carciofi in spicchi.
  3. Sbucciare le patate e tagliarle a pezzetti.
  4. pulire la lattuga e ridurla a listarelle.
  5. Sciogliere 60 g di burro in una pentola,
  6. unire i carciofi e la pancetta a dadini, far insaporire
  7. dopo qualche minuto unire le cipolline tagliate a metà, le patate e la lattuga.
  8. Salare, pepare, bagnare con 2 mestoli di brodo,
  9. coprire  e cuocere per 40 minuti a fuoco dolce.

Servire

Carciofi alla contadinaultima modifica: 2010-10-23T17:21:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento