Dentro l’alimento: Gli Omerga 3

Gli Omega-3 sono una categoria di acidi grassi essenziali indispensabili per il corretto funzionamento dell’organismo. Sono noti soprattutto per la loro presenza ed il mantenimento dell’integrità delle membrane cellulari. Talvolta sono raggruppati come vitamina F.

http://www.babyboomercaretaker.com/images/Foods-Containing-Omega-3-And-Fatty-Acids.jpg

Attenzione, però, a non commettere l’errore di considerare gli Omega-3 sostanze “dietetiche”, perché il loro apporto calorico è uguale a quello degli altri grassi.

 

Le patologie sensibili ai benefici degli omega-3 sembrano essere:

  • ipertensione
  • diadepressione
  • ipertrigliceridemia
  • psoriasi
  • artrite reumatoide
  • malattie cardiovbeteascolari.
  • aritmie
  • umore

Dove si trovano gli omega-3 ?

Per fornire all’organismo una quantita ottimale di omega-3, basta consumare dalle due alle tre porzioni settimanali di pesce, in particolare sgombro, salmone, merluzzo, pesce spada, tonno, trota, sardina e aringa, (cotto al vapore o alla griglia), e mangiare spesso anche cereali tipo noci, e legumi.
Esistono, inoltre, in commercio degli alimenti a cui gli acidi grassi polinsaturi  ( omega-3)sono stati aggiunti. Ne sono un esempio il latte arricchito in Omega 3 o le uova addizionate della stessa sostanza. L’importante è leggere sempre con attenzione l’etichetta che deve riportare l’esatta composizione del cibo, comprese le integrazioni di Omerga 3

Dentro l’alimento: Gli Omerga 3ultima modifica: 2010-10-24T16:16:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento