Zuppa rustica di Orzo e Finferli

orzo.jpg

 

L’orzo è una pianta erbacea annuale. Ricchissimo di proprietà curative, è rimineralizzante delle ossa (è ricchissimo di fosforo), previene le affezioni polmonari e cardiovascolari, è nutriente e tonico, ed è molto indicato in caso di gastriti, coliti e cistiti.

 

L’orzo perlato richiede un tempo di cottura di 30 minuti circa, quello decorticato va messo in ammollo per una notte e cotto per 45 minuti circa.

 

 

 

 

  • 140 g Orzo perlato
  • 300 g Funghi Finferli
  • brodo vegetale
  • 1 Patata
  • 1 scalogno
  • Olio D’oliva Extra-vergine
  • Prezzemolo Tritato
  • Sale Marino Integrale
  • pepe

 

Come si fa

Lavare l’orzo e cuocerlo in acqua bollente salata per 90 minuti.
Quando è cotto, scolarlo e tenerlo da parte.
Pulire i funghi eliminando ogni traccia di terra e tagliarli a grossi pezzi.
Triturare tutte le verdure e farle soffriggere con poco olio
Salare e pepare
Aggiungere i funghi e lasciar cuocere a fuoco medio per 10 minuti
Versare l’orzo in una casseruole capiente
aggiungere all’orzo il brodo vegetale bollente e il misto verdure -funghi
Aggiustare di sale e cuocere per 30 minuti a pentola coperta.
Condire con olio crudo,cospargere di prezzemolo tritato e servire

Zuppa rustica di Orzo e Finferliultima modifica: 2010-11-01T13:08:00+01:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento