Burri aromatizzati

Burro all'aglio

Per la preparazione dei  burri aromatizzati è sempre necessario preparare in anticipo il burro, quindi toglierlo per tempo dal frigorifero, lasciare che si ammorbidisca a temperatura ambiente e di seguito lavorarlo con una forchetta o con un mestolo, frusta, o mixer finchè assume una consistenza cremosissima e montata.

Burro all’aglio

  • 100 gr di burro,
  • 50 gr di spicchi d’aglio,
  • qualche foglia di basilico
  • A piacere del prezzemolo tritato sottilissimo

Procedimento:
Tritate finemente 50 gr di spicchi d’aglio con qualche foglia di basilico.

Amalgamate gli aromi al burro lavorato a crema; avvolgetelo in un foglio di carta d’alluminio e lasciatelo rassodare in frigorifero.

Se i pezzettini d’aglio fossero troppo visibili, prima di mettere in frigorifero, passate il composto cremoso con setaccio a maglia fine, oppure, prima di impastare il burro con gli aromi, lasciate gli spicchi a bagno in acqua bollente per qualche istante (così diventeranno bianchissimi).

 

Burro all’acciuga

  • 100 gr di burro,
  • 50 gr di filetti di acciuga sottosale (o sottolio)

Procedimento:
Pulite con un panno umido e diliscate i filetti di acciuga, tritateli finemente oppure frullateli per breve tempo così da ridurli in pasta. Unite la pasta d’acciuga al burro lavorato a cremae amalgamate con con cura aiutandovi semmai con i rebbi di una forchetta. Avvolgete il burro in un foglio d’alluminio e fate rassodare in frigorifero.

 

Burro al limone

Ingredienti:

 

  • 100 gr di burro,
  • prezzemolo, succo di limone,
  • sale e pepe.

Procedimento:
Lavorare il burro a crema e renderlo morbido poi aggiungere il prezzemolo lavato e tritato fine, qualche goccia di succo di limone passato al colino, il sale e il pepe. Assaggiare e regolare secondo il proprio gusto. Mettere il composto a rassodare in frigo in carta d’alluminio fino al momento di servire in tavola.

Usi: con il pesce arrosto, con la carne alla griglia o con le uova in camicia.

Burri aromatizzatiultima modifica: 2010-11-28T22:01:00+01:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento