Tonno di coniglio

Tonno di coniglio.jpgIl tonno di coniglio è un antipasto tipico piemontese piuttosto facile da preparare. Un piatto povero, adattissimo ad essere conservato anche per molti mesi.

 

Ingredienti

  • Aglio: 6-7 spicchi
  • Carote: 1
  • Chiodi :1 bianca media
  • Coniglio:1 intero da 1kg
  • Mirto:2 rametti
  • Olio di oliva extravergine
  • Rosmarino_:2 rametti
  • Sale:q.b.
  • Salvia: abbondante
  • Sedano:2 coste
  • Timo:2 rametti

 

Come si fa

  1. Riempite di acqua una grande pentola
  2. Tagliate la testa dal coniglio e togliete le interiora
  3. mondate le verdure, steccate la cipolla con i chiodi garofano
  4. immergete le verdure nell’acqua
  5. portate lentamente a bollore e aggiungete un cucchiaio di sale grosso  e il composto di rosmarino-timo-mirto e salvia
  6. Quando il brodo vegetale sarà ben caldo immergete anche il coniglio intero (5)e fate cuocere per almeno 60 minuti o fino a che la carne risulta tenerissima.
  7. Trascorso questo tempo, prelevate il coniglio e trasferitelo in una terrina molto capiente
  8. versatevi sopra il suo stesso brodo di cottura ancora bollente fino a coprirlo; lasciatelo raffreddare completamente nel suo brodo.
  9. Prelevate il coniglio e fatelo scolare in un colino
  10. spolpatelo e sfilacciatene le carni molto finemente
  11. su un tagliere di legno, pelate gli spicchi d’aglio  e poi tritate
  12. Prendete dei vasetti sterilizzati e muniti di coperchi con la valvola per il sottovuoto
  13. versate sul fondo abbondante olio di ottima qualità, un poco dell’aglio tritato e una foglia di salvia lavate e asciugata
  14. Ora formerete degli strati con il coniglio sfilacciato un pizzichino di aglio aglio, la salvia e poi ancora coniglio, aglio, salvia  fino a terminare la carne. Rimboccate bene con l’olio poi chiudete i vasetti ermeticamente e sterilizzateli mettendoli in una capiente pentola per 45-60 minuti; affinchè si crei il sottovuoto.

Il coniglio si puo’ consumare dopo una settimana

Si conserva anche per 5 o 6 mesi.

preview.jpg

 

 

Tonno di coniglioultima modifica: 2010-12-15T08:36:00+01:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento