Le linguine allo scoglio con zafferano di Cotto e mangiato

Ricetta estiva,veloce e a base di crostacei, questa di Benedetta Parodi per la rubrica Cotto e mangiato.

Ovviamente abbisognerebbe di vongole fresche ma andranno bene anche quelle surgelate

  • 350 gr. linguine all’uovo
  • 150 gr. vongole surgelate
  • 4 scalogni
  • 4 spicchi d’aglio
  • 20 pomodori pakino
  • pizzico peperoncino
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • una bustina di zafferano
  • q.b. prezzemolo
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale

In una padella versare abbondante olio. Aggiungere lo scalogno tritato, l’aglio e una punta di peperoncino e fare un bel soffritto.

Poi unire le vongole (scongelate se preferite questa opziona) e farle cuocere con tutto il loro liquido. Aggiungere una dadolata di pomodorini, il sale, lo zafferano e fare consumare un po’.

Mettere a lessare le linguine e appena sono cotte, scolarle e saltarle nel sugo.

Completare con un po’ di prezzemolo tritato.

Le linguine allo scoglio con zafferano di Cotto e mangiatoultima modifica: 2011-07-16T07:44:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento