Ricetta dell’Anello di pasta con verza

 salame di polpo,polpo,ricette, cucina pesce, molluschi

Ingredienti

 

 

300 gr di pasta tipo mezze maniche- 250 gr di

foglie di verza -130 gr di bacon a dadini- 80 gr di burro -4 tuorli -3 cucchiai di grana grattugiato- 2 cucchiai di panna -Sale Pepe

 Lavate le foglie di verza, asciugatele, tagliatele a metà, privatele della costola centrale, tenetene da parte 5-6 scelte tra le più grandi e belle e tagliate a listarelle le altre; scottate, separatamente, sia le foglie intere sia le listarelle per 5 minuti in acqua bollente.

Scolate le listarelle con un mestolo forato e strizzatele bene. Sgocciolate le foglie e stendetele su un telo ad asciugare. Lessate la pasta in acqua bollente leggermente salata.

Nel frattempo, sbattete i tuorli con la panna, il grana, una presa di sale e una generosa macinata di pepe. Mettete i dadini di bacon in una padella con 60 g di burro, unite le listarelle di verza, salate, pepate e cuocete per qualche minuto a fuoco vivo.

Foderate il fondo e le pareti di uno stampo ad anello con la carta da forno, ungetela con il burro rimasto e rivestitela completamente con le foglie di verza facendole sbordare. Scolate la pasta piuttosto al dente, conditela subito con la crema di uova e formaggio, rovesciatevi sopra il bacon con la verza e mescolate rapidamente.

Trasferite la pasta condita nello stampo, battetelo leggermente sul bordo del piano di lavoro in modo da eliminare eventuali vuoti d’aria e coprite la pasta con le foglie che avete lasciato sbordare. Mettete lo stampo nel forno già caldo a 220° e cuocete per circa 20 minuti.

Togliete l’anello dal forno, lasciate riposare il timballo per qualche minuto, quindi rovesciatelo al centro di un piatto da portata e servite immediatamente. 

pasta alle verze.jpg

Ricetta dell’Anello di pasta con verzaultima modifica: 2011-10-29T14:20:00+02:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento