Dentro l’alimento: lo stracchino

Lo stracchino (dal lombardo stracch con il significato di stanco) è un formaggio italiano a pasta molle e di breve stagionatura prodotto con latte vaccino intero.

Si presenta come un formaggio grasso e cremoso, privo di crosta, dal colore bianco.Formaggio dal sapore leggermente acidulo può essere molto utile per riequilibrare la flora batterica intestinale.

Infatti contiene moltissimi fermenti lattici ancora in attività, perchè non è sottoposto a lunghi periodi di stagionatura. 

I fermenti lattici agiscono migliorando la qualità e la quantità della flora batterica responsabile del processo digestivo degli alimenti e grazie a questa loro azione “rinnovatrice” favoriscono la funzionalità dell’intero sistema digerente.

Grammi    Calorie    Grassi    Carboidrati    Proteine    Fibre    Acqua
100 300 25 0 19 0 54

Lo stracchino è considerato un formaggio leggero (come gran parte di quelli a pasta molle) perchè contiene più acqua e quindi meno lipidi rispetto agli altri tipi di formaggio ed apporta circa 302 calorie ogni etto.

Naturalmente è ricco di proteine, vitamina A, vitamina D, calcio, fosforo che lo rendono utile all’accrescimento della struttura ossea.

  • valori nutrizionali
Grassi
Grassi saturi 0 g
Grassi monoinsaturi 0 g
Grassi polinsaturi 0 g
Grassi Trans 0 g
Colesterolo 0 mg
Minerali
Calcio 20 mg
Sodio 1 mg
Ferro 0 mg
Magnesio 12 mg
Fosforo 40 mg
Potassio 457 mg
Manganese 0 mg
Selenio 0 mcg
Vitamine
Vitamina A 0 mcg
Vitamina B   mg
Vitamina B2 0 mg
Vitamina PP 0 mg
Vitamina B5   mg
Vitamina B6 0 mg
Vitamina B12 0 mcg
Vitamina C 0 mg
Vitamina D 0 IU
Vitamina E 0 mg
Vitamina K 0 mcg
Folati 0 mcg
Altro
Zuccheri 0 g
Saccarosio 0 g
Fruttosio 0 g
Lattosio 0 g
Maltosio 0 g
Alcol etilico 0 g
Caffeina 0 g
Teobromina  

 

Dentro l’alimento: lo stracchinoultima modifica: 2011-11-05T00:52:28+01:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo
Share

Lascia un commento