Dieta dell’insalata

Questa dieta e adatta a chi soffre di stitichezza, di ritenzione idrica e ha la pelle opaca e secca L’apporto calorico giornaliero e’ di circa 1.300 calorie; consente di perdere quattro chili in un mese. Calorie: circa 1.300 Quanto si perde: 4 chili Durata: 4s ettimane LUNEDÌ Colazione: una tazza abbondante di latte scremato (250 …

More

Share

Dieta della primevera

Una dieta che non prevede troppe rinuncie alimentari, ma è un piano alimentare studiato per sfruttare al meglio l’energia che accompagna il cambio di stagione   LUNEDI’ Colazione: un bicchiere di latte magro; 3 fette biscottate integrali. Spuntino: una coppetta di frutta mista di stagione. Pranzo: 70 g di riso con i funghi; verdure miste …

More

Share

I benefici della dieta vegetariana

La dieta vegetariana, associata ad uno stile di vita salutare, riduce il rischio delle malattie legate allo stile di vita moderno: E’ utile per tenere sotto controllo:diabete; ipertensione; obesità ; iperlipidemia; alcune forme di cancro come quello al colon (per la presenza in letteratura di dati contrastanti il rapporto tra alimentazione e cancro rimane      tutt’oggi …

More

Share

Spaghetti al nero di seppia

Ingredienti per quattro persone:   400 gr di spaghetti un paio di seppie fresche e già pulite, i relativi sacchettini del nero, uno scalogno piccolo, 4 cucchiai di olio, un po’ di peperoncino mezzo bicchiere di vino bianco, sale, qualche fogliolina di prezzemolo Preparazione Tagliare le seppie a striscie sottili. Mettere in un tegame basso …

More

Share

Dieta della Pasta

Con la dieta della pasta si può dimagrire fino a 6 chili al mese, ma ricordiamoci che, il modo migliore per perdere peso consiste nell’abituarci a bruciare quotidianamente più calorie di quelle che la nostra dieta apporta. Colazione: caffè, thè senza zucchero o qualsiasi altra infusione e frutta di stagione. Mezza mattina: una spremuta di arancia …

More

Share

Rosanna Lambertucci:il metodo molecolare

Il pranzo fuori casa è una esigenza alimentare diffusa ed è talvolta difficile da realizzare in modo corretto per recuperare e mantenere il peso forma. Consiglio alcune proposte e idee di sana alimentazione, in applicazione del metodo molecolare basato sulla scelta delle “molecole”, cioè dei principi nutritivi contenuti nei singoli alimenti. Non si mangiano leCalorie, …

More

Share

Ricetta light: involtini di melanzane

2 grosse melanzane ovali, 3-4 zucchine grosse, fior di latte, prosciutto crudo passata di pomodoro, olio, ale, origano e peperoncino q.b. Preparazione:tagliate le verdure nel senso della lunghezza e arrostitele sulla bistecchiera. Intanto strizzate il fior di latte, sgrassate il prosciutto e tagliateli a dadini. Togliete la verdura grigliata e quandosarà fredda preparate gli involtini …

More

Share

Rosanna Lambertucci: Il pranzo light fuori casa

Fuori casa…che piatti scegliere per restare in linea e non ingrassare? Articolo del Prof Pierluigi Rossi Insalatona ortaggi freschi crudi di stagione mista con legumi e mais Insalata greca Insalatona ortaggi freschi crudi di stagione con uova sode Nizzarda Insalatona di verdura cruda di stagione con carne bianca (dadolata di petto di tacchino o pollo …

More

Share

Dietaweb: la dieta della pasta

Una dieta per i più golosi: la dieta della pasta Una dieta per i più golosi: la dieta della pasta   Lunedì Colazione: 1 tazza di caffè d’orzo – 1 yogurt magro – 2 fette biscottate Pranzo: 2 fette di rotolo con prosciutto, spinaci, erbe aromatiche e un cucchiaio di ricotta (fatto con pasta all’uovo) …

More

Share

Dentro l’alimento: la Crusca

Le fibre si dividono principalmente in due categorie: solubili, come quella dell’ avena, soia, le pectine, gomme (es. guar), glucomannano e insolubili, come le fibre del grano e del riso.Le fibre sono essenziali per il funzionamento dell’intestino. Le fibre solubili in più diminuiscono l’assimilazione dei cibi (e quindi delle calorie), riducono l’indice glicemico degli alimenti e danno …

More

Share

LE VITAMINE

LA VITAMINA A vitamina A (axerafotolo-vitamina per la difesa dell’epitelio, vitamina dell’accrescimento) Fabbisogno giornaliero di vitamina A -uomo- 5000 U.I.; donne  5000 U.I. ;donne in gravidanza 6000 U.I.; lattanti 1500U.I; ragazzi 4.500 U.I. Proprietà: solubile nei grassi, insolubile in acqua, non resiste agli acidi,alle sostanze ossidanti e alla luce; relativamente resistente al calore e alle …

More

Share