Dentro l’alimento: l’orzo

L‘orzo è il più prezioso dei cereali perché possiede un notevole contenuto di fibre, soprattutto di quelle solubili. Insieme all’avena, è il cereale con il più basso indice glicemico. Tra le varie qualità, le migliori di Orzo sono l’Hordeum distichum, l’Hordeum tetrastichum e l’Hordeum exastichum, che si differenziano per la disposizione delle cariossidi (i frutti) …

More

Share

Dentro l’alimento:il cavolo verza

Il cavolo verza è un ortaggio che sin può consumare crudo o cotto. Contiene praticamente tutte le vitamine tranne la B12, con un corredo di sali minerali di tutto rispetto, tra i quali spiccano per la grande quantità, il magnesio e lo zinco Ricca di clorofilla, favorisce l’assorbimento del ferro, è indispensabile in gravidanza e …

More

Share

Alimentazione e cistite

Qualunque alimento può essere corresponsabile delle infiammazioni croniche delle mucose, ma appare significativa per la cistite, come pure per le vaginiti, la responsabilità dello zucchero. È quindi consigliabile l’adozione di una dieta a base di molti alimenti freschi e naturali e la riduzione dei cibi zuccherini che sembrano essere alla base di molte infezioni. Molto …

More

Share

Dieta Metabolica per riattivare il metabolismo

La Dieta Metabolica per riattivare il metabolismo lento va seguita per una settimana attenendosi scrupolosamente ai cibi suggeriti; – durante la dieta bisogna rinunciare a: alcolici, bibite gassate, pane, pasta – è consigliabile alternare la carne di manzo al pollo eliminando la pelle (anche dopo la cottura); – una volta alla settimana si può sostituire …

More

Share

LA COTTURA IDEALE

  Qual è la temperatura ideale per la cottura degli alimenti? Molti cibi crudi sono spesso contaminati da germi patogeni: una buona cottura distrugge i germi pericolosi, ma a condizione che tutte le parti dell’alimento siano portate a una temperatura di almeno 70°C. Quando gli alimenti cotti si raffreddano, alla temperatura ambiente la flora batterica comincia a moltiplicarsi. Conviene quindi consumare gli alimenti …

More

Share

Saper mangiare: L’avocado

In purea o con il sale, con limone o insalata, tra i gamberetti in salsa rosa, l’avocado fa i primi passi nelle nostre cucine. Ed è subito un successo! Tipico frutto tropicale, l’avocado ha una polpa morbida dal sapore piuttosto neutro, che lo rende adatto alla preparazione di piatti sia salati sia dolci.   I grassi che contiene sono per …

More

Share

CONTRO LA MASSA GRASSA SULL’ADDOME

Prof Pier Luigi Rossi,Medico Specialista in Scienza della Alimentazione,Ospedale San Donato di Arezzo e Rosanna Lambertucci, consiglano questo schema alimentare  per chi soffre di grasso addominale ( pancetta) E’ una dieta caratterizzata da un modulo alimentare basato su tre pasti principali: colazione, pranzo , cena con due spuntini: mattina e pomeriggi. CARATTERI NUTRIZIONALI DELLA DIETA Il modello nutrizionale …

More

Share

cos’è la dieta dissociata?

E una dieta per chi vuole sentirsi prima sani che belli, psicologicamente favorisce una migliore considerazione di se stessi. l principio su cui si basa la dieta dissociata consiste sulla distinzione di 3 categorie di cibi: carboidrati (pane, pasta, riso, legumi, patate, ecc);  le proteine (carne, pesce, uova, formaggi, ecc) ed i cibi neutri (verdure, oli, …

More

Share

La dieta della mozzarella

Calorie: circa 1.300 Quanto si perde: 4 chili Durata: 4 settimane E’ adatta a chi cerca un programma con ricette facili da preparare e a chi soffre di carenza di calcio. LUNEDI’ Colazione: uno yogurt magro (125 g); una fetta di pane (15 g) con 1 cucchiaino di marmellata Spuntino: una spremuta di pompelmo senza …

More

Share

Rosanna Lambertucci:il metodo molecolare

Il pranzo fuori casa è una esigenza alimentare diffusa ed è talvolta difficile da realizzare in modo corretto per recuperare e mantenere il peso forma. Consiglio alcune proposte e idee di sana alimentazione, in applicazione del metodo molecolare basato sulla scelta delle “molecole”, cioè dei principi nutritivi contenuti nei singoli alimenti. Non si mangiano leCalorie, …

More

Share

L’Aspirina naturale: dove la trovo?

Il freddo non se ne’ andato…e neppure l’influenza. Come curarla in modo naturale? Decotto contro l’influenza: Due chiodi di garofano ed una piccola porzione di corteccia di cannella in una tazza di acqua. Portare ad ebollizione e far bollire per tre minuti. Lasciare in infusione per 20-30 minuti con il recipiente coperto. Filtrare e aggiungere …

More

Share

Tecniche di cottura

OGGI CUCINO A VAPORE E’ il sistema di cottura più sano e dietetico: il cibo cuoce grazie all’umido dell’acqua che bolle, senza essere a contatto diretto con il liquido; si conservano le  vitamine e minerali, e gli alimenti  cuocinano a temperature relativamente basse, mantenendo quasi inalterati i sapori e gli aromi, rispettando principi nutrizionali e …

More

Share