Cotoletta alla milanese

La carne da impanare sarà esclusivamente di vitello da latte La fettina deve comprendere la costola (pare che il nome antico fosse proprio “costoletta”) ed essere spessa almeno due centimetri e mezzo. In alcune zone la cotoletta viene battuta fino a renderla sottilissima. Veronelli propende per la battitura, affermando che così si sfibra la carne e …

More

Share

Cotoletta alla Viennese

vitello 4 fettine del peso di circa 80/100 g ciascuna farina di tipo 00 uovo 2 pane 100g burro 100g aglio 2 spicchi sale qb Sbattete le uova in un piatto fondo per alcuni minuti. Distribuite il pangrattato su un foglio di carta da forno e la farina su un altro foglio Salate le fettine …

More

Share

gamberi fritti con le erbe

Dosi per 4 persone: 600 gr. di code di gamberi 50 gr. farina 2 dl. di latte pane grattugiato 8 ciuffi di prezzemolo 8 ciuffi di dragoncello 8 foglie di basilico olio per friggere sale e pepe   Sgusciate le code di gambero. Tagliate le code a metà nel senso della lunghezza lasciandole attaccate all’estremità della …

More

Share

La tipica frittura Giapponese: La Tempura

Il Tempura è la tipica pastella giapponese per friggere soprattutto crostacei (gamberetti, ostriche, capesante, ecc.),ma anche verdure (peperoni, fagioli, funghi, zucchine, ecc.).     Si tratta di una pastella leggerissima, croccante e friabile, sembra importata dai gesuiti portoghesi nel XVII secolo. A differenza di altre pastelle, gli ingredienti devono esser ben freddi e la temperatura dell’olio …

More

Share