Dentro l’alimento: la Saccarina

La saccarina, sulfimide benzoica, ha un potere dolcificante 500 volte superiore al saccarosio. La saccarina, messa in commercio già dai primi del ‘900, è una sostanza chimicamente stabile, quindi può essere impiegata in bevande e in cibi sottoposti a cottura.   La saccarina non viene metabolizzata dall’organismo e viene eliminata principalmente con le urine. L’uso …

More

Share

Dentro l’alimento: l’aspartame

L‘aspartame è un dolcificante artificiale comunemente usato nelle diete. È composto da due amminoacidi, l’acido aspartico e la fenilalanina, e l’estremità carbossilica della fenilalanina è esterificata con il metanolo. Le composizioni percentuali sono le seguenti: acido aspartico (40%), fenilalanina (50%), metanolo (10%). Pur avendo la stessa quantità di calorie dello zucchero il suo potere dolcificante …

More

Share

I cereali

LA CRUSCA La crusca è una sorta di involucro fibroso che ricopre i semi del frumento e degli altri cereali. Dopo essere stata separata dalla farina, secondo un processo chiamato raffinazione, si presenta sotto forma di scagliette più o meno larghe e ben distinte. Se il cereale da cui viene estratta la crusca non è …

More

Share